Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

I NOSTRI EVENTI

Il deserto negli occhi
Eventi Il deserto negli occhi

l’Agriturismo “Malga Confin” di Venzone presenta Domenica 17 Luglio 2016 - ore 11:00 La scrittrice ELISA...

Passeggiata escursionistica
Eventi Passeggiata escursionistica

ALLA SCOPERTA DEI FIORI DI MALGA! SABATO 16 LUGLIO

Centro estivo in fattoria
Eventi Centro estivo in fattoria

LA FATTORIA DIDATTICA “ISOLA VERDE” propone DAL 13 AL 17 GIUGNO 2016 Centro estivo, settimana in...

Il deserto negli occhi
Eventi Il deserto negli occhi

l’Agriturismo “Al Tulin” di Montenars presenta Domenica 12 Giugno 2016 - ore 18:00 La scrittrice ELISA...

Concerto Rock
Eventi Concerto Rock

L'Agriturismo "AL TULIN" di Montenars presenta: Sabato 4 giugno 2016 - dalle ore 18:00...

Erbe Spontanee
Eventi Erbe Spontanee

Riconoscimento e raccoltaSabato 7 Maggio 2016 - ritrovo ore 9:30 presso l’Agriturismo AL TULIN di...

Alla scoperta delle erbe di stagione
Eventi Alla scoperta delle erbe di stagione

l’Agriturismo “Al Tulin” di Montenars presenta 30 Aprile 2016 - dalle 14:00 fino a ora di cena...

Cosa si intende per AGRITURISMO

Una Legge Regionale regolamenta l’attività. Nasce per valorizzare il territorio e i suoi prodotti.
In sintesi riportiamo i vincoli essenziali.
Sono le attività di ricezione ed ospitalità esercitate dagli Imprenditori agricoli attraverso l'utilizzazione della propria azienda, in rapporto di connessione e complementarietà rispetto all’attività agricola che deve comunque rimanere principale. Il tempo lavoro impiegato nell'attività agricola deve essere superiore a quello impiegato nell'attività agrituristica. I prodotti utilizzati per la ristorazione derivano prevalentemente dall'attività dell'azienda agricola, almeno l'85% del valore annuo della materia prima utilizzata e bevande deve essere di produzione aziendale o acquistata da altri produttori agricoli operanti nella Regione FVG, in stretto rapporto fra loro. I giorni di apertura hanno un rapporto legato ai giorni lavorati in azienda agricola e il numero di posti a sedere è limitato. Pertanto, se pur in forma ridotta, i prodotti sono genuini, curati, ricercati con passione e trasformati con cura. Questo è un vantaggio per il cliente finale che apprezzerà la qualità dei prodotti anche se dovrà rinunciare ad alcune pietanze e bevande. Siamo convinti che un prodotto semplice e genuino accostato ai grandi vini prodotti da Aziende Agricole del nostro territorio compenserà abbondantemente qualche rinuncia. In quest’ottica invitiamo i nostri clienti a darci suggerimenti costruttivi per utilizzare al massimo le potenzialità agricole della nostra Regione.

Menù Tipico

Pane, focaccia e polenta fatti in casa Affettati, Formaggi, Ricotta , Stracchino Tagliatelle, Crespelle,Orzotto, Spatzle Formaggio alla piastra, Frico friabile, Frico di patate, Salam tal aset, Goulash, Spezzatino di cinghiale Verdure cotte, Patate, Verdure di stagione Torta di ricotta, Torta di mele, Strudel di mele, Crostata di frutta, Creme caramel, Panna cotta.

Carta dei vini

La piccola ma selezionata carta dei vini vi permetterà di trovare sempre l'abbinamento giusto per ogni nostro piatto.Refosco Cabernet, Franconia, Schioppettino, Merlot, Pignolo. Friulano, Traminer, Sauvignon, Pinot G, Verduzzo, Picolit, Moscato, Malvasia. Vari vini passiti ... E un ampia gamma di grappe aromatizzate, a partire dal liquore al mirtillo.

Prodotti in Vendita

Yogurt, Formaggi freschi e stagionati, Caciotte, Stracchino, Burro, Ricotta fresca e affumicata, Salame nostrano e affumicato, Uova, Miele, ed altri prodotti dalle lavorazioni fatte in Malga

FATTORIA DIDATTICA

  • Fattoria Didattica Isola verde

    Fattoria Didattica Isola verde

    L’Azienda Agricola Colomba Ennio offre ai suoi affezionati clienti un servizio in più: la Fattoria Didattica. I percorsi di seguito proposti sono realizzati nella sede di Montenars, immersa nella quiete del bosco, che dispone di una moderna stalla con spazio coperto e di un agriturismo con ampio parcheggio, spazi interni ed esterni al coperto, servizi igienici e percorsi idonei alle persone diversamente abili, sale per la realizzazione dei laboratori ed abilitazione alla somministrazione di pasti sia freddi che caldi (per eventuali merende o richieste di attività che impegnino tutta la giornata). Il personale abilitato è disponibile a visite nelle sedi scolastiche, per eventualmente integrare le spiegazioni date sul campo o, diversamente, preparare in anticipo le uscite. Viene garantita la massima flessibilità su orari ed accordi sui prezzi, nell’ottica di promuovere il territorio e le sue ricchezze. I progetti sono rivolti ad un’ampia fascia di età, che spazia dai bambini, ai ragazzi, senza escludere adulti ed anziani! Gli obiettivi spaziano dall’educazione ambientale ed alimentare, allo sviluppo dei sensi e della manualità individuale.

  • Il Latte: Primo alimento per la vita

    Il Latte: Primo alimento per la vita

    Gli ospiti verranno guidati lungo un percorso che li porterà dapprima all’interno della stalla, per conoscere da vicino le mucche e le diverse tecniche di mungitura, quella tradizionale “a mano” e quella moderna “meccanizzata”, confrontandone pregi e difetti. Si raggiungerà quindi il mini casei cio situato all’interno dell’agriturismo, dove il latte munto verrà predispo- sto per la produzione del formaggio e di tutti i derivati: burro, ricotta e yogurt. Si spiegherà la differenza nel colore, profumo e sapore tra il latte fresco e quello commerciale a lunga conser- vazione. Si potrà assistere alla “magia” del suo passaggio da li- quido a solido, vedere la panna diventare burro all’interno della zangola, assaggiare la ricotta appena af orata e lo yogurt ancora tiepido! Un emozionante viaggio ricco di sorprese! Le nalità del progetto sono l’educazione al rispetto dell’ambiente e degli animali, l’educazione alimentare, lo sviluppo sensoriale.

  • L'arte di fare il formaggio

    L'arte di fare il formaggio

    ...si perde nella notte dei tempi! Nell’antichità l’uomo, cac- ciando piccoli animali ancora lattanti, si accorse che nel loro stomaco il latte da liquido come lui lo conosceva, si era solidi cato. Incuriosito da questo fenomeno, con intuizio- ne, provò a mettere un pezzetto di stomaco di un animale lattante in un recipiente di latte e, sicuramente con grande stupore, notò la stessa trasformazione! In questo modo si suppone sia stato scoperto il caglio e sia poi nato il formag- gio! Certamente l’attività casearia è stata tra le prime eserci- tate dall’uomo. Per le tribù nomadi la trasformazione di una parte del latte munto permetteva loro di avere delle scorte alimentari. Queste popolazioni, praticanti la pastorizia, guidavano greggi di pecore; solo da queste, infatti, veniva munto il latte per la preparazione del formaggio, poiché ini- zialmente per il lavoro agricolo la vacca veniva usata come animale da lavoro e da carne. Con il passare del tempo fu impiegato il suo latte per la produzione del formaggio, sfrut- tando così tutte le sue qualità. Nel Medioevo la produzione e circolazione dei formaggi si ebbe per opera dei monaste- ri, che contribuirono al miglioramento dei metodi e delle varietà. La parola “forma” deriva dal greco “formos”, che indica il cesto di giunco in cui veniva posta la cagliata per sgocciolare ed asciugare; è anche la radice del termine “for- maggio”. L’Italia è una nazione in cui numerosissimi sono i tipi di formaggio, non solo a carattere regionale, ma addi- rittura locale e in cui sono impiegati vari tipi di latte: vacca, pecora, capra e bufala.

  • Il Burro

    Il Burro

    È considerato il migliore tra i grassi animali per il suo alto valore nutritivo e digeribilità. Viene fabbricato a partire dal- la panna, introdotta nella zan- gola, dove viene sottoposta a sbattimento. Questo provoca la rottura della membrana che avvolge il globulo di gras- so, permettendo alla materia grassa di essere liberata e rimanere sospesa nel latticello. Il bur- ro viene quindi lavato, impastato e confezionato in pani.

  • Lo Yogurt

    Lo Yogurt

    Originario della Bulgaria, lo yogurt non è altro che latte coagu- lato (= “rappreso”) grazie allo sviluppo di germi particolari, che conferiscono al latte qualità digestive e rinfrescanti e bloccano l’azione dei batteri. Una volta fatto bollire il latte, lo si raffredda a 48°C, si aggiunge il 5% di yogurt e lo si lascia riposare per 6/7 ore in un contenitore termico che ne mantiene la temperatura, a seconda della consisten- za che si vuole ottenere. Al termine di questo tempo di attesa, lo yogurt viene mescolato con una frusta e fatto raffreddare in frigo, dove può essere conservato per una decina di giorni!

  • Un asino Per amico

    Un asino Per amico

    Questo percorso si propone di avvicinare gli ospiti alla dimen- sione dolce, paziente, paci ca ma forte, socievole, curiosa ed empatica che caratterizza questo splendido animale. Le attività proposte sono: conoscenza dell’asino e delle sue caratteristiche siche e dell’ambiente in cui vive; attività comunicative e com- portamentali; attività pratiche di contatto attraverso la spazzola- tura e la strigliatura; conduzione singola ed in coppia in piccoli percorsi immersi nella splendida cornice di Montenars, con le sue ricchezze naturali e paesaggistiche (roccoli); esercizi in groppa e a dorso; brevi passeggiate in compagnia degli asini alla scoperta della ricchezza botanica e faunistica del luogo.
  • pecore, lana, feltro: percoso

    pecore, lana, feltro: percoso "mani in lana"

    Gli ospiti potranno conoscere le tradizionali attività e gli stru- menti che ruotano attorno alla lavorazione della lana (tosatura, cardatura, latura, tessitura, tintura) ed assistere ad una dimo- strazione pratica di latura con l’arcolaio, partendo dalla lana cardata. Verrà proposto un laboratorio di feltro ad acqua con lana naturale e colorata delle nostre pe- core:ognuno potrà espri- mere la propria creatività, dando forma a diversi ma- nufatti.

  • Api, miele cera

    Api, miele cera

    Percorso mirato alla conoscenza della morfologia, della vita e del comportamento di questo importante e meravi- glioso insetto. Panoramica dei prodotti derivati dall’attività di apicoltura. Tecniche e strumenti utilizzati per l’estra- zione degli stessi dall’alveare. Cenni di botanica apistica e osservazione delle api al lavoro. Laboratori con la cera.

  • Battesimo a cavallo

    Battesimo a cavallo

    Non perdete l’emozione di un giro sulla groppa della cavalla Lucky, sempre paziente e disponibile!

News dagli Eventi

Il deserto negli occhi

l’Agriturismo “Malga Confin” di Venzone presenta Domenica 17 Luglio 2016 - ore 11:00 La scrittrice ELISA...

Read More

Contatti

Agriturismo Al Tulin

Azienda agricola Colomba Ennio

Borgo Isola, 51

33010 Montenars UD

Desideri Informazioni?
Contattaci

Connect with Us

Newsletter